Neurobase.it
Tumori testa-collo
Xagena Mappa
Medical Meeting

Depressione nella malattia di Alzheimer: esiste una relazione temporale tra l’esordio della depressione e l’inizio della demenza ?


I pazienti con malattia di Alzheimer presentano spesso depressione maggiore.

I Ricercatori del Dipartimento di Psichiatria dell’Università di Bonn, in Germania, hanno esaminato le ragioni di questa comorbidità e la relazione temporale tra l’inizio della malattia di Alzheimer e l’esordio della depressione maggiore.

Nessuna significativa correlazione è stata osservata tra l’insorgenza della malattia di Alzheimer ed il presentarsi di depressione maggiore.

Tuttavia l’incidenza di depressione maggiore 5 anni prima e dopo l’esordio della malattia di Alzheimer è risultata significativamente superiore rispetto ai dati attesi.

Questo potrebbe indicare che in alcuni pazienti con malattia di Alzheimer, alla base del declino cognitivo e della depressione ci sia un comune processo neurobiologico. ( Xagena2002 )

Heun R et al, Eur Psychiatry 2002; 17: 254-258


Indietro