Neurobase.it
Tumori testa-collo
Xagena Mappa
Medical Meeting

Un numero crescente di evidenze suggerisce che i fattori di rischio vascolare contribuiscono al declino cognitivo.È stato condotto uno studio per valutare l’impatto dei fattori di rischio ...


Dal momento che si ritiene che la neuropatologia della malattia di Alzheimer si sviluppi anni prima della demenza, potrebbe essere possibile identificare una leggera atrofia legata a malattia di Alzhe ...


Il fumo è un fattore di rischio per diverse malattie minaccianti la vita, ma la sua associazione a lungo termine con la demenza è controversa e poco studiata. L'obiettivo di uno studio & ...


È stato condotto uno studio per testare l’ipotesi che il livello di emoglobina sia associato alla malattia di Alzheimer incidente.In totale, 881 persone anziane che partecipavano al Rush Memory and Ag ...


Uno studio ha esaminato la relazione tra livelli sierici di omocisteina e olotranscobalamina, la frazione attiva della vitamina B12, e il rischio di malattia di Alzheimer incidente in un campione di p ...


Il diabete mellito è stato associato a un aumentato rischio di malattia di Alzheimer, ma rimane controverso come eserciti il suo effetto. I possibili meccanismi fisiopatologici sono la tossicit ...


Uno studio ha esaminato l'associazione tra fattori correlati a diabete mellito e patologia della malattia di Alzheimer per valutare come il diabete influenzi il processo patogenico della malattia di A ...


È stato condotto uno studio per valutare se le alterazioni della sostanza bianca legati all’età e i fattori di rischio vascolare siano predittori di decadimento cognitivo in person ...


I dati epidemiologici suggeriscono che gli anziani che mantengono uno stile di vita attivo dal punto di vista di impegno sociale, mentale e fisico sono in qualche modo protetti dall'insorgenza di deme ...


Uno studio ha valutato se i pattern di biomarcatori del liquido cerebrospinale ( T-tau, P-tau e Abeta42 ) possano predire la progressione cognitiva, l'esito del trattamento con inibitore della colines ...


I pesticidi organofosfati e organoclorurati, comunemente utilizzati, inibiscono l'acetilcolinesterasi alle sinapsi nel sistema nervoso somatico, autonomo e centrale, e potrebbero dunque avere effetti ...


I fattori cardiovascolari [ anamnesi medica ( malattia cardiaca, ictus, diabete e ipertensione ), il fumo e le misurazioni pre-diagnostiche dei lipidi nel sangue ( colesterolo: totale, HDL, LDL, e tri ...


Precedenti studi epidemiologici hanno indicato che il diabete mellito è associato a declino cognitivo e ad aumentato rischio di sviluppo di malattia di Alzheimer in persone che non soffrono di ...


I farmaci antipsicotici di seconda generazione sono associati ad anomalie metaboliche nei pazienti con schizofrenia.I pazienti anziani con malattia di Alzheimer sono frequentemente trattati con questi ...


Una più alta aderenza alla dieta mediterranea e una maggiore attività fisica sono risultate indipendentemente associate a un più basso rischio di malattia di Alzheimer, ma la loro ...